Parte domani “E…state al fresco”

...

02/07/2019

La Biblioteca climatizzata accoglie gli anziani contro il caldo torrido

Il caldo di questi giorni è davvero eccezionale, così Amministrazione Comunale e Auser si mobilitano per concedere una tregua e qualche momento di sollievo agli anziani del paese. Riparte dunque “E…state al fresco”: per tutto luglio, dal lunedì al sabato dalle 15 alle 18 la Biblioteca Comunale “Don Milani” di piazza Pagano sarà a completa disposizione di tutti coloro che necessitano qualche ora di refrigerio e di riparo dal grande caldo di questi giorni. I locali sono infatti adeguatamente predisposti e climatizzati: «Un momento gratuito e aperto a tutti coloro che ne avessero bisogno - commenta Angelo Gazzola, consigliere con delega agli anziani -, che siano tesserati Auser o meno. Colgo l’occasione per ringraziare il presidente della locale sezione Auser Battista Civera e i suoi volontari che non ci hanno pensato un minuto quando gli abbiamo proposto di far ripartire l’iniziativa viste le eccezionali condizioni climatiche». In questa prima fase il servizio partirà mercoledì 3 luglio sarà attivo per tutto il mese: «Con la promessa - aggiunge Gazzola -, che ci aggiorneremo a fine mese, per valutare se far proseguire i pomeriggi di ritrovo anche nel mese di agosto. Sicuramente daremo debita comunicazione attraverso i nostri mezzi di informazione». Presso la biblioteca sarà possibile ripararsi dal fresco ma non solo: «Sarà infatti possibile giocare a carte, ascoltare musica, vedere film ma anche leggere libri o riviste - chiude il vicesindaco con delega alle politiche sociali Jessica Pandini -. Tutti i giorni verranno acquistati quotidiani e giornali vari. È stato già installato presso i locali un frigorifero in modo da conservare bibite e bevande fresche, e ogni giorno verrà servita una merenda ai partecipanti. Inoltre, una volta a settimana, verrà organizzata una tombola con premi. Insomma tutto quanto possa aiutare i fruitori del servizio a passare qualche ora in allegria, ma soprattutto al fresco».