Tassa rifiuti: definite le scadenze, stanziati circa 70.000€ di agevolazioni per famiglie e attività produttive

In arrivo in questi giorni gli F24 nelle case

Data:
29 Settembre 2021
Immagine non trovata

I moduli F24 precompilati della Tari 2021 arriveranno in questi giorni direttamente al domicilio, nel frattempo sono state rese note le scadenze della Tassa Rifiuti per l’annualità in corso:
• Prima rata: 2 novembre 2021
• Seconda rata: 16 dicembre 2021
È possibile altrimenti provvedere al pagamento anche in unica soluzione entro il 2 novembre 2021.
«Abbiamo messo a bilancio 68.500 euro di agevolazioni - commenta il consigliere delegato al bilancio Luca Fiorin -, una cifra importante che abbiamo fortemente voluto destinare alle categorie che più hanno sofferto durante questa pandemia. Ci sarà dunque uno sconto per tutte le abitazioni del 3%, utile a mantenere pressoché invariati gli addebiti rispetto agli altri anni: il costo per lo smaltimento è aumentato, ma con questa manovra straordinaria riusciamo ad evitare aumenti almeno per questa annualità. Altra misura eccezionale è quella delle significative agevolazioni per le attività produttive che negli ultimi due anni hanno purtroppo dovuto rimanere spesso chiuse: strutture ricettive, ristoranti, trattorie, osterie e pizzerie, bar, caffè e pasticceria, negozi di abbigliamento, calzature, librerie, cartolerie, ferramenta, e altri beni durevoli, oppure ancora parrucchieri, barbieri e estetisti. Gli F24 di queste attività arriveranno già con lo sconto del 100% sulla parte variabile (tranne gli alberghi senza ristorante che avranno il 30), ma attenzione perché gli interessati dovranno ugualmente presentare la modulistica per la certificazione. È un passaggio fondamentale quest’ultimo per non perdere un’opportunità significativa».

🏠 UTENZE DOMESTICHE. A tutte le utenze domestiche (le abitazioni) indistintamente è stato applicato uno sconto del 3% sulle tariffe 2021, per il quale non è necessaria la presentazione di alcun modulo. 

🏭 UTENZE NON DOMESTICHE. ATTENZIONE! Sono state predisposte alcune agevolazioni tributarie per le utenze non domestiche che hanno subito pesanti ripercussioni a causa del Covid-19. I modelli F24 di tali utenze tengono già conto della riduzione prevista, ma per beneficiarne definitivamente è indispensabile compilare e consegnare in comune la dichiarazione presente sul sito www.comune.sanmartinoinstrada.lo.it entro il 31/12/2021 a mezzo PEC a sanmartinoinstrada@cert.elaus2002.net , allegando il documento d’identità.



ℹ Per richieste di chiarimenti o relative a rettifiche degli avvisi ricevuti è possibile: 
• contattare il numero 0371/449838 nell’orario di apertura; 

• inviare una mail all’indirizzo finanziario@comune.sanmartinoinstrada.lo.it. 

L’accesso allo sportello sarà possibile solo su appuntamento, tramite i contatti sopra indicati. 


Ultimo aggiornamento

Martedi 12 Ottobre 2021