Il geometra Giuseppe Achilli mancherà a Cà de Bolli e a tutta la comunità sanmartinese

Legato alla Chiesetta e all'effige della Madonna Nera, si è spento a 93 anni

Data:
23 Settembre 2021
Immagine non trovata

Il suo nome è indissolubilmente legato alla città di Lodi, ma anche San Martino in Strada saluta con tristezza e dolore il geometra Giuseppe Achilli. Si è spento all’età di 93 anni un grande amico del nostro paese, in particolar modo della frazione Cà de Bolli. Il geometra Achilli è sempre stato infatti molto affezionato alla graziosa Chiesa della piccola frazione sanmartinese, nonché uno dei principali fautori e dei promotori della Processione della Madonna Nera, che si tiene ogni inizio settembre. «Quell’appuntamento per lui era davvero speciale - commenta il sindaco Andrea Torza -, un momento a cui teneva tantissimo e che curava in modo maniacale. La sua devozione alla Madonna Nera di Cà de Bolli era davvero forte: ricordo i suoi occhi che brillavano di emozione e di felicità nel 2019, quando abbiamo festeggiato assieme a tutta la comunità i 400 anni della Madonna Nera. Negli ultimi tempi purtroppo a causa della pandemia non è stato più possibile effettuare la processione, ma abbiamo voluto fortemente mantenere quanto meno la cerimonia religiosa per continuare una tradizione che proprio lui aveva contribuito a iniziare». I funerali di Achilli (decano del collegio dei geometri di Lodi e a lungo tecnico della diocesi) si terranno domani, venerdì 24 settembre, presso il Duomo di Lodi. «Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze di tutta la comunità sanmartinese».

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 27 Ottobre 2021