Intercettato il bando europeo WiFi4EU: San Martino ha un nuovo servizio di Wi-Fi pubblico

Hot Spot in 10 diverse zone del paese

Data:
27 Settembre 2021
Immagine non trovata

Dieci nuovi siti all’interno del territorio comunale nei quali sarà possibile navigare liberamente e autonomamente. È questo il risultato del lavoro portato a termine nei giorni scorsi dall’Amministrazione Comunale che, dopo aver intercettato i fondi del bando europeo “WiFi4EU”, ha provveduto a dotare il paese di una nuova infrastruttura per la navigazione nei luoghi sensibili del paese. È di 15.000 euro l’importo dei fonti intercettati dalla Comunità Europea, ai quali il Comune ha aggiunto ulteriori 6.200 euro per rendere il progetto più funzionale e completo. «Abbiamo sperimentato tutti in questi ultimi due anni - commenta l’assessore all’innovazione Aldo Negri -, quanto sia importante poter lavorare con flessibilità in qualsiasi luogo e in qualsiasi modo. Ecco perché quando si è presentata l’opportunità di partecipare a questo bando europeo per la realizzazione di un’infrastruttura wi-fi pubblica non ci abbiamo pensato un secondo. Nel 2013 avevamo già dotato il paese di un impianto simile, ma era diventato ormai obsoleto. Questa nuova rete invece è dotata di 12 hot spot dislocati sul territorio comunale in 10 diversi punti, che consentiranno di accedere liberamente a internet secondo i protocolli imposti dal bando». Un lavoro di un anno intero, che vede finalmente compimento: «Mi preme un grande ringraziamento all’Ufficio Finanziario, che ha dimostrato grande sensibilità e attaccamento promuovendo in prima persona la partecipazione e seguendo scrupolosamente l’iter dall’inizio alla fine. Un lavoro preziosissimo». Per accedere alla linea “WiFi4EU” non servirà alcuna registrazione, ma solo l’accettazione delle condizioni di utilizzo.

Otto i siti esterni:

• play ground di via Mattei

• Area Feste e Casa dell'acqua di via C.A. Dalla Chiesa

• parco della Resistenza di piazza Unità d'Italia

• piazza Pagano

• parco di via don Sturzo

• parco delle Case Contadine

• parco degli Orti Sociali di via Ada Negri

• piazza del Popolo

Due invece i siti interni dotati di internet:

• Palazzetto dello Sport

• Casa delle Associazioni

«Con un piccolo investimento aggiuntivo - chiude Negri -, abbiamo adeguato anche due strutture al chiuso che necessitavano di una linea per poter essere funzionali. Il Palazzetto dello Sport avrà quindi una linea dedicata con due hot spot, così come la nuova Casa delle Associazioni che a breve ospiterà tutto il mondo del volontariato sanmartinese».

Ultimo aggiornamento

Venerdi 22 Ottobre 2021