Prima esercitazione per i nuovi volontari della Protezione Civile

Sono 16 i sanmartinesi che hanno aderito al progetto

Data:
19 Marzo 2021
Immagine non trovata

Si è svolta sabato mattina nelle campagne sanmartinesi e ha visto coinvolti i 16 compaesani che nelle scorse settimane hanno superato il corso per diventare a tutti gli effetti volontari di Protezione Civile. Una soddisfazione particolare, per un gruppo che sta continuando il percorso di formazione per essere pronto in caso di eventi atmosferici impattanti o calamità naturali: «È stato davvero bello vedere finalmente il frutto di tanto lavoro - commenta il sindaco Andrea Torza -. Stavamo lavorando a questo progetto da un paio d’anni e purtroppo l’emergenza sanitaria aveva un po’ rallentato le operazioni. Siamo ripartiti in autunno con il reclutamento, che ha riscosso grande successo e giusto qualche settimana fa ben 16 volontari hanno ricevuto l’attestato: vederli all’opera è stato davvero bello». Grazie alla collaborazione con l’Associazione Fratelli Sea di Lodi Vecchio, i volontari hanno svolto esercitazioni con motoseghe, apparati di radiocomunicazione, con la torre faro, le idropompe e via dicendo: «L’attività proseguirà nei prossimi mesi - conferma il consigliere Andrea Pezzoli, cha ha seguito da vicino la costituzione del gruppo -. A brevissimo doteremo tutti i volontari dell’idonea attrezzatura per svolgere l’attività e poi saremo definitivamente pronti. Questo è un grande traguardo, ma è ovviamente solo l’inizio».

 

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Maggio 2021