Lombardia in zona rossa dal 17 gennaio

Nuovo DPCM del 14/1/21 e nuova ordinanza del Ministero della salute

Data:
16 Gennaio 2021
Immagine non trovata

🔴🔴 LOMBARDIA ZONA ROSSA DA DOMENICA 17 GENNAIO 🔴🔴

La nuova ordinanza del Ministero della Salute, colloca la Lombardia in ZONA ROSSA, ovvero ad alto rischio. Ecco cosa cambia e le principali misure che si confermano valide in Lombardia a partire dal 17 gennaio:

SPOSTAMENTI

🛑 Non è possibile uscire di casa se non per comprovate esigenze lavorative, di salute o necessità e urgenza.

⛔ Vietato uscire dal proprio Comune e dalla Regione.

🏘️ Vietato raggiungere una seconda casa fuori dai confini comunali se non per motivi di urgenza o necessità (lavori, recupero oggetti importanti).

👥 Dalle 5 alle 22 resta consentito spostarsi una sola volta al giorno verso una sola abitazione privata all'interno del proprio Comune, fino a due persone e a figli minori di 14 anni e persone disabili o non autosufficienti con essi conviventi.

👉 Per i comuni con meno di 5.000 abitanti si può uscire dal comune verso una abitazione privata nel raggio di 30 km ad esclusione del capoluogo di provincia (Lodi).

⏰ Resta invariata la fascia di coprifuoco 22 - 5.

🏠 Sempre consentito il rientro presso la propria abitazione.

ATTIVITA' COMMERCIALI

🛍️ Sono sospese le attività al dettaglio tranne vendita di generi alimentari o prima necessità.

💈 Aperte le attività di tabaccheria, farmacia, parrucchieri, lavanderia, librerie, abbigliamento per bambini.

RISTORAZIONE

🍽️ Sospese le attività di ristorazione in loco.

🥤 Consentito l’asporto dei bar entro e non oltre le 18 (cod. ATECO 56.3 e 47.25).

🍔 Consentito l’asporto dei ristoranti fino alle 22.

🛵 Sempre consentita la consegna a domicilio.

SCUOLA E ATTIVITA' MOTORIA

🧑‍🏫 Università, scuole superiori, seconda e terza media in DAD (sì a laboratori), in presenza prima media, elementari e scuole d’infanzia.

🏃‍♀️ Attività motoria consentita nei pressi della propria abitazione.

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Maggio 2021