Aggiornamento contagi 13 dicembre 2020

Siamo zona gialla, ma devono continuare a prevalere comportamenti di cautela e prudenza

Data:
13 Dicembre 2020
Immagine non trovata

Per la seconda settimana consecutiva il numero dei contagi nel nostro paese è in diminuzione, un segnale positivo ma che proprio ora non bisogna vanificare. Ad oggi infatti i casi positivi sono 20 (dei quali 3 ricoverati), 19 sono i contatti di caso posti in quarantena mentre 3 sono i soggetti in attesa di tampone; 2 i decessi. «Da oggi si è aperta una nuova fase - commenta il sindaco Andrea Torza -, che ci accompagnerà nelle prossime settimane. La raccomandazione è quella di attenersi alla normativa, che in alcuni casi è sicuramente meno stringente, anche se a prevalere sempre e in ogni caso dev’essere il buon senso perché altrimenti rischiamo di pagare a caro prezzo questi giorni di festività».

 

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Maggio 2021