La zona arancione non illuda: bisogna ancora stare attenti

Aggiornamento contagi 29 novembre 2020

Data:
29 Novembre 2020
Immagine non trovata

Il numero dei contagiati rispetto alla scorsa settimana è cresciuto di sole 4 unità, ma rimangono 44 i positivi nel nostro paese dei quali 2 ricoverati (15 contatti di caso posti in quarantena). Numeri che continuano a indicare la strada della prudenza: «Perché è chiaro che il virus è ancora in circolo e bisogna continuare ad osservare le prescrizioni imposte dagli organi superiori - spiega il sindaco Andrea Torza -. La zona arancione consentirà a qualche commerciante di tornare al lavoro, ma davvero cerchiamo di continuare ad essere attenti perché la sorveglianza da sola non basta, ci vogliono il senso civico e il rispetto del momento da parte di tutti. Lo so che questi appelli ormai possono sembrare scontati, ma sarei felice che ciascuno si facesse portavoce di questi comportamenti: oggi, e ancor di più nelle prossime settimane quando le feste inevitabilmente ci metteranno alla prova».

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Maggio 2021