Da domani 23/9/2020 nuova viabilità in via Aporti

Divieto di transito durante l'entrata e l'uscita degli alunni

Data:
22 Settembre 2020
Immagine non trovata

L'emergenza Covid-19 che stiamo ancora attraversando ha reso necessario modificare le consuete abitudini anche per quanto riguarda l’entrata e l’uscita da scuola. Al fine di evitare assembramenti sono stati creati due diversi varchi di accesso e ingressi a orari scaglionati.

«In accordo con la Direzione Didattica - spiega Paola Galimberti, assessore alla pubblica istruzione -, si è ritenuto opportuno scegliere definitivamente due accessi: quello antistante la “Palestra Cipolla” nei pressi dell’ex acquedotto, e quello di Via Ferrante Aporti. Per garantire la sicurezza di questo varco, degli studenti e dei loro accompagnatori, è stata emanata un'ordinanza (nr. 41/2020, di seguito allegata) con la quale, per tutto l'anno scolastico (esclusi i giorni di chiusura della scuola e i festivi) e in determinati orari, il traffico dei veicoli sulla predetta via sarà vietato (eccezion fatta per i veicoli in uso ai residenti, che dovranno adottare tutte le cautele possibili al fine garantire la sicurezza dei pedoni presenti sulla strada).
Le transenne saranno posizionate all'inizio di Via Ferrante Aporti e a chiusura del piazzale antistante la “Palestra Cipolla”. Il divieto di transito sarà attivo nei seguenti orari:
• dalle 7.30 alle 9
• dalle 12.30 alle 14
• dalle 15.30 alle 17

Sarà consentito il transito di tutti i veicoli provenienti da Via Gen. Carlo Alberto dalla Chiesa, per raggiungere i parcheggi posti sul lato destro di Via Ferrante Aporti, di fianco alla “Palestra Cipolla".
Nessun veicolo potrà accedere o parcheggiare, negli orari sopra indicati (tranne i mezzi di servizio alle scuole) al piazzale fra la Palestra Cipolla e l'ingresso alle Scuole. 

«Consigliamo comunque a tutti di utilizzare l'ampio parcheggio di via Generale dalla Chiesa - chiude la Galimberti -, che si trova a pochi metri dagli accessi, così da non intasare via Vittorio Emanuele II. Già durante lo scorso anno scolastico avevamo valutato di mettere in sicurezza quest'area. Da domani sperimenteremo, con la collaborazione di tutti, un modo più sicuro di arrivare a scuola».

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Maggio 2021