Grande successo per la mostra "People is One": 4150€ in beneficenza

...

09/10/2018

Si è chiusa nelle scorse settimane l'esposizione di Pietro Terzini, curata anche da Angela Papetti, Renato Cipolla e Fortunato De Marco

San Martino in queste settimane è una grande festa a cielo aperto. Serate di ballo, mostre di pittura, presentazioni di libri, tutt'ora è in corso una magnifica esposizione del noto pittore Guido Boletti e nel fine settimana sta per arrivare anche un vero e proprio musical al Palazzetto dello Sport (sabato sera alle 21) portato in scena dalla compagnia dell’oratorio “Controcorrente”.
Siamo davvero orgogliosi di tutto quanto il nostro paese stia offrendo durante l'Autunno Sanmartinese, ma lo siamo ancora di più quando riceviamo notizie come questa: la mostra “People is one”, allestita presso la nostra biblioteca nelle scorse settimane da Pietro Terzini, Angela Papetti, Renato Cipolla e Fortunato De Marco ha donato 4150 euro a Medici Senza Frontiere (l’organizzazione internazionale che si prefigge lo scopo di portare soccorso sanitario e assistenza medica nelle zone del mondo in cui il diritto alla cura non è garantito) grazie alla vendita dei quadri. «La nostra Biblioteca si conferma luogo di cultura, di incontro, di solidarietà - la nota dell'assessore Paola Galimberti -. Siamo grati a Terzini e al suo gruppo di lavoro per averci coinvolto nel meraviglioso viaggio tra i paesaggi, le culture e i popoli del mondo. Lo scopo benefico dell’esposizione è un risvolto tutt’altro che secondario: condividiamo pienamente l’attività delle organizzazioni non governative come Medici Senza Frontiere, che si occupa di salvare vite umane in ogni situazione di conflitto e emergenza. Siamo orgogliosi del riscontro della mostra e speriamo quanto prima di poter ospitare nuovamente Terzini».