Il balcone del municipio si veste del tricolore

Una Festa della Repubblica che mai come stavolta indica che «Solo uniti possiamo farcela»

Data:
02 Giugno 2020
Immagine non trovata

Si sono accese ieri sera poco prima della mezzanotte e per qualche giorno illumineranno il balcone del municipio con i colori della bandiera italiana. Dopo la consegna della Costituzione a domicilio ai ragazzi del 2001, ecco anche l’illuminazione del Municipio e il video ricordo (che puoi riguardare QUI). È questo il modo che il Comune ha scelto per celebrare degnamente la Festa della Repubblica in questo 2020 che passerà tristemente alla storia. Sono stati mesi difficili, ma è nella difficoltà che San Martino ha tirato fuori il suo lato migliore: «Non si contano gli atti di generosità registrati in questi mesi - spiega l’assessore all’associazionismo Aldo Negri -, provenienti da tutte le componenti del nostro tessuto sociale. La parrocchia, le associazioni, gli enti caritatevoli, i privati, i commercianti, le associazioni sportive e anche quelle ludiche. È questo il senso che diamo oggi alla Festa della Repubblica, il nostro patriottismo si manifesti con il desiderio di rialzarci, di riprenderci la nostra vita, aiutandoci e sostenendoci gli uni gli altri per poter tornare ad essere un paese unito, capace di distinguersi come spesso abbiamo fatto». Il video andato in diretta facebook ieri notte davanti al municipio è stato tra l’altro un bell’esempio di collaborazione e cooperazione tra diverse realtà. Perché nulla sarebbe stato possibile senza il contributo dei Giovani di Samma, che hanno acquistato i faretti necessari all’illuminazione del municipio e del gruppo teatrale Controcorrente che ha scritto i testi e recitato la parte. Questi ultimi tra l’altro negli ultimi giorni hanno lanciato una campagna di raccolta fondi per aiutare i soggetti più in difficoltà.

Per effettuare una donazione basta andare su https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-samma .

Perché uniti si può!

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Maggio 2021