Emergenza Coronavirus: San Martino non dimentica

Un fiore al Cimitero Comunale per tutti i nostri defunti

Data:
11 Aprile 2020
Immagine non trovata

«Non sarà molto -spiega il sindaco Andrea Torza -, ma questa mattina con il parroco don Davide Chioda abbiamo lasciato un piccolo vasetto di fiori e dei ramoscelli d’ulivo al Cimitero Comunale per tutti i nostri defunti. In particolare abbiamo portato un vasetto di “viole del pensiero” sulla tomba dei nostri cari che purtroppo da quel maledetto 21 febbraio non hanno avuto la possibilità di essere salutati degnamente.

Non potrà essere una Pasqua come tutte le altre, non c’è dubbio, ma dobbiamo per questo stringerci ancora di più come le vere famiglie sanno fare. In questi giorni nel nostro paese sono stati tanti i gesti di solidarietà silenziosi, nascosti nell’ombra, di chi ha voluto spontaneamente e generosamente occuparsi dell’altro in un momento così difficile. Essere comunità passa da un piccolo vasetto di viole regalate da un negozio sanmartinese e deposte al cimitero, da un pasto pasquale offerto da un gruppo di ragazzi a chi è solo, da una mano sul cuore di alcuni sportivi verso qualche famiglia in estrema difficoltà».

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Maggio 2021