Gestione delle istanze alle pratiche edilizie

Avviato il processo di dematerializzazione dell'archivio

Data:
27 Ottobre 2021
Immagine non trovata

Uno strumento importante di supporto all’Ufficio Tecnico, che nell’ultimo periodo ha visto aumentare in numero esponenziale le richieste di accessi agli atti. Una diretta conseguenza dei numerosi incentivi e bonus riguardanti il settore edilizio, che richiede l’impiego di un monte ore cospicuo a un ufficio tra i più complessi e impegnati. Ecco dunque che il Comune ha scelto di attivare un portale web per la gestione delle istanze di accesso alle pratiche edilizie, fornendo al cittadino e ai professionisti la possibilità di richiederle e consultarle senza doversi recare presso gli uffici, a garanzia del distanziamento sociale e garantendo al contempo un’ottimizzazione dei tempi ed una maggiore efficacia nell’accesso ai dati. 
Attraverso la piattaforma “InPratica” di Microdisegno presente a questo indirizzo

https://inpratica.microdisegno.com/sanmartinoinstrada/login.html

il cittadino avrà la possibilità di autenticarsi tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta d’identità elettronica), effettuare la ricerca delle pratiche edilizie e dopo aver versato i relativi oneri attraverso il sistema PagoPa, riceverle comodamente sul proprio computer in formato digitale.
L’operazione prevede al contempo la digitalizzazione dell’archivio: ogni pratica verrà dunque digitalizzata in base alla richiesta, un processo che con il tempo farà crescere in maniera considerevole il numero di pratiche digitalizzate riducendo sensibilmente i tempi di risposta. Un processo di dematerializzazione e digitalizzazione dell’archivio edilizia privata, per salvaguardare quello che è un patrimonio per l’Ente e l’intera cittadinanza puntando dritto al cambiamento culturale nel segno del digitale.

Ultimo aggiornamento

Martedi 02 Novembre 2021